© Asvero.it - L'eterna notte di Asvero - Sito ufficiale di Luigi M. C. Urso
Richard Bach

Richard Bach - Un'icona della letteratura mondiale


Richard David Bach, nato a Oak Park nello stato del Minnesota il 23 giugno del 1936, è uno dei più grandi scrittori della letteratura mondiale ed è conosciuto soprattutto per aver scritto “Il gabbiano Jonathan Livingston” e “Illusioni: Le avventure di un Messia riluttante”, libri divenuti ormai dei long-seller della narrativa internazionale.

Prima di dedicarsi totalmente alla narrativa, Richard Bach fu un bravo pilota acrobatico e scrisse manuali tecnici per la Douglas Aircraft, fu inoltre riservista per l'U.S. Airforce.
Indubbiamente la sua grande passione per il volo ha marcato, in maniera abbastanza incisiva, buona parte delle sue intramontabili opere letterarie fin dalle prime produzioni che alle più recenti le quali esprimono il volo come un grande e complesso preambolo della vita.
Dopo aver collaborato per anni con riviste periodiche dedicate all'aviazione, come ad esempio “Flying”, raggiunse una grande popolarità nel 1970 col suo primo romanzo dal titolo “Il gabbiano Jonathan Livingston” che fu successivamente tradotto in moltissime lingue a seguito dell'enorme successo ottenuto.
Questa stupenda opera, dotata delle suggestive fotografie realizzate da Russel Munson nell'edizione originale, è principalmente una fiaba con un profondissimo contenuto morale che narra metaforicamente la storia di un gabbiano, chiamato Jonathan Livingston, che persegue per tutta la sua vita un ideale di perfezione, l'idea del volo perfetto, che lo porterà in un primo momento all'isolamento dagli altri gabbiani e, successivamente, allo studio e al sacrificio fino al momento in cui apprenderà il segreto della bontà e dell'amore che cercherà di insegnare agli altri suoi simili.
La metafora che si nasconde dietro questa magnifica opera riguarda proprio l'uomo che, quando cerca di perseguire una profonda realizzazione personale seguendo dei nobili ideali, viene isolato dalla società consumista e materialista.
Un'altra sua opera di grande successo fu “Illusioni: Le avventure di un Messia riluttante”, pubblicata nel 1977.
Uno straordinario romanzo in cui il protagonista, suo omonimo, incontra un nuovo Messia, aviatore che gli spiegherà il reale senso della vita, la quale altro non è che una grande illusione che noi stessi creiamo e modelliamo a seconda dei nostri desideri, delle nostre attitudini e delle nostre fobie e che, quindi, può essere indubbiamente migliorata rispetto a quanto dura possa apparire.
Altri grandi successi di Richard Bach furono “Nessun luogo è lontano”, pubblicato nel 1980, e successivamente “Un ponte sull'eternità”del 1986, una splendida autobiografia narrata come un romanzo.

Recentemente, nel 2004, ha pubblicato il suo ultimo libro dal titolo “Il libro ritrovato: Le risposte che aiutano a vivere”.
Si tratta di una sorta di seguito del capolavoro “Illusioni: Le avventure di un Messia riluttante”, il quale contiene una serie di riflessioni, sentenze e aforismi che compongono il contenuto del fantasioso “Manuale del Messia” citato nel romanzo precedente.
Le opere pubblicate da Bach sono diciannove, ma quelle citate rappresentano indubbiamente le sue pietre miliari.
Attualmente Richard Bach, conosciuto ormai come un'icona vivente della letteratura internazionale, vive e lavora a Seattle dove, speriamo, che il suo grande genio creativo sia all'opera per poterci regalare ancora una volta un'ennesima opera indimenticabile come le sue precedenti pubblicazioni divenute ormai intramontabili.
                                                                                                         
                                                                                                                                                  Luigi M.C. Urso                                                                                                                                                                                                                    
Condividi su Facebook Condividi su Twitter
Copertina libro Il gabbiano Jonathan Livingston
Copertina libro Illusioni
Copertina libro Nessun luogo è lontano
Copertina libro Un ponte sull'eternità

Asvero.it - L'eterna notte di Asvero. Sito ideato e creato da Luigi M. C. Urso - Copyright © 2013 - 2018. Tutti i diritti riservati.